Menu
ECO20 Micro Sistema CHP

ECO20 Micro Sistema CHP (1)

CMD ECO20

Cos’è il CMD ECO20?

CMD ECO20 è un micro sistema CHP (Combined Heat&Power system) alimentato a syngas, un gas prodotto dalla pirogassificazione di scarti di origine legnosa.

Cos’è la pirogassificazione?

La pirogassificazione (o gassificazione della biomassa) è un trattamento termo-chimico a cui vengono sottoposti gli scarti di origine legnosa; attraverso varie fasi, questo trattamento trasforma la biomassa in gas combustibile.

La pirogassificazione si ottiene grazie ad un processo di surriscaldamento, con un passaggio dai 600 ai 1,000° C; il risultato è una miscela di gas estremamente pulita: il syngas.

Qual è la quantità di calore prodotta dal CMD ECO20?

CMD ECO 20 può produrre fino a 20 kW e 40 kW di calore usando gli scarti di origine legnosa come unica fonte di combustibile.

Quali sono scarti di origine legnosa più usate nel processo di pirogassificazione?

I principali scarti di origine legnosa utilizzati sono: silvicoli, tralci di vite, potature, gusci di nocciole, gusci di cocco, gusci di castagna, gusci di mandorla, noccioli di oliva, noccioli di albicocca, noccioli di pesca, gambi di tabacco e di granoturco, residui di canna di zucchero.

Qual è il principale obiettivo del CMD ECO20?

Le nuove problematiche ambientali hanno spinto la CMD a cercare soluzioni “pulite” nel processo di produzione di sistema per l’energia. Il CHP CMD ECO20 è stato progettato con il chiaro intento di convertire scarti legnosi in combustibile.

Oggi, lo smaltimento dei rifiuti di natura organica è diventato un problema di estrema gravità. Grazie al pirogassificatore, questo problema può diventare un vantaggio socio-ambientale.

In cosa il CMD ECO20 è fortemente innovativo?

I comuni pirogassificatori hanno dimensioni imponenti e devono essere gestiti da uno staff fisico. Il CMD20 è rivoluzionario: di piccola taglia (20kW), totalmente automatizzato, l’intero processo di gassificazione è gestito da un sistema di controllo elettronico.  Attraverso un’interfaccia web compatibile con apparecchi smart (Computer, IPad, cellulari, etc), si può gestire da remoto le seguenti operazioni:

- Monitoraggio dei parametri operativi;

- Lettura dei dati registrati;

- Resettaggio allarmi;

- Accensione/spegnimento del macchinario;

- Test degli attuatori e dei sensori;

- Gestione del CHP via internet.

Considerazioni:

Il CMD ECO20, con l’utilizzo delle biomasse, è in grado di rimpiazzare totalmente I carburanti fossili, secondo la seguente equivalenza energetica: per un litro di benzina sono necessari meno di 3kg di trucioli di legno. Diverse qualità di biomassa sono state già testate.

Dai residui legnosi all’ENERGIA PULITA, senza inquinare, senza produrre surriscaldamento globale, gas serra e… il carburante è rinnovabile !!!

Sottoscrivi questo feed RSS

RITROVACI ANCHE
sui Social Network

TwitterFacebookYouTubeGoogle+
ponrec

Login or Sign In